redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Armellin aveva aiutato il 36enne incarcerato per il suo omicidio – TG Plus NEWS Treviso

840Views
Condividi sui social

CRONACA. Armellin conosceva il suo aggressore

Adriano Armellin conosceva il suo aggressore, in passato lo aveva aiutato dandogli anche dei soldi. Ma il 36enne in carcere per l’omicidio dell’83enne lo scorso 25 marzo a Pieve di Soligo in preda ai fumi dell’alcol si è messo a litigare con l’anziano, lo ha legato per farlo stare zitto e poi se ne sarebbe andato ritornando solo più tardi. Nello stesso momento in cui sopraggiungeva un parente della vittima. Questa la versione che il 36enne ha raccontato ieri davanti al pm Giulio Caprarola durante l’interrogatorio. Il pm gli contesta l’omicidio preteritanzionale e la tentata rapina. Nei prossimi giorni il suo avvocato deciderà se fare o meno il ricorso al tribunale della Libertà

CRONACA. Scoperta enorme serra per la cannabis a Istrana

Blitz dei Carabinieri di Castelfranco in una casa colonica a Istrana: scoperta un’abitazione adibita a serra artigianale per la coltivazione di cannabis. Alla fine sono state sequestrate quasi millecinquecento piantine di cannabis, oltre a materiale già essiccato. Una donna di nazionalità cinese, all’interno della casa, è finita in carcere a Venezia.

CRONACA. Al Vinitaly, il Prosecco di Conegliano

A Vinitaly, nello spazio della Regione Veneto e alla presenza del Governatore Luca Zaia, il Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG ha presentato i risultati economici del 2021. La presentazione del Rapporto economico, a cura del Prof. Eugenio Pomarici – del Centro Interdipartimentale per la Ricerca in Viticoltura ed Enologia, CIRVE– ha messo in luce il duplice traguardo raggiunto dalla Denominazione nel 2021, sia sul fronte dei volumi con 104,7 milioni di bottiglie sia su quello del valore con 621,4 milioni di euro ovvero una crescita del 18% sull’anno precedente.

Enologia in Veneto, al Vinitaly i numeri di Conegliano Valdobbiadene – Notizie Plus

SPORT. 22 maggio Pantere a Lubiana per Super Final

Il 22 maggio alle ore 18:00 inizierà a Lubiana la Super Final di CEV Champions League tra A. Carraro Imoco Conegliano e Vakifbank Istanbul (Tur). I biglietti saranno validi anche per la Finale Maschile tra Trento e Zaska (Pol) che si giocherà a seguire.

 


Condividi sui social