redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Incidente mortale a Godega, Zaia “E’ una tragedia immane”

520Views
Condividi sui social

CRONACA. Incidente mortale a Godega, Zaia “E’ una tragedia immane”

“Ci troviamo di fronte ad una tragedia immane. La notizia ci lascia tutti sgomenti e ci colpisce al cuore come comunità.” Parole di Luca Zaia a proposito del tragico incidente avvenuto nella notte di oggi a Godega S. Urbano, dove quattro giovani di età compresa tra i 18 e i 19 anni sono morti in seguito alla fuoriuscita di strada dell’auto sulla quale viaggiavano. Dopo essere sbandata, la vettura è finita rovesciata contro un grosso albero, dentro un piccolo canale di scolo. I quattro amici, a bordo di una Volkswagen ‘Polo’ stavano probabilmente rientrando a casa, dopo una serata in compagnia. La vettura è sbandata all’altezza di una curva a sinistra, è finita contro un platano e si è capovolta in un fossato. A dare l’allarme sono stati alcuni residenti, svegliati dal forte botto. Sul posto sono arrivati in breve i vigili del fuoco, la polstrada, e i medici del Suem, che hanno potuto solo constatare il decesso dei quattro giovani. Tre di loro avevano 18 anni, il quarto 19.   I quattro ragazzi, che abitavano tutti in comuni del trevigiano, sarebbero deceduti all’istante.

CRONACA.  Maltempo nella notte, l’assessore all’ambiente invita i cittadini a segnalare i danni

Il maltempo che si è abbattuto in alcune zone della Marca, nella notte tra lunedì e martedì, ha colpito anche il capoluogo. A Treviso la pioggia e il vento forte hanno causato danni soprattutto ad alberi e piante. Non si registrano, invece, danni a cose o persone. Il comune di Treviso già questa mattina, martedì, ha provveduto a mettere in sicurezza gli alberi danneggiati e a verificare le situazioni a rischio. “Stiamo intervenendo per sistemare progressivamente le situazioni più a rischio per incolumità o interferenze stradali – spiega l’assessore all’Ambiente Alessandro Manera – .Ovviamente se sarà necessario abbattere qualche pianta perché danneggiata in maniera irreparabile, poi verranno sostituite. Invito i cittadini a segnalarci casi particolari attraverso la mail del comune verde.urbano@comune.treviso.it”.

ATTUALITA’. Brumotti e la fidanzata trevigiana rapinati in California

Vittorio Brumotti, inviato di Striscia la Notizia, è stato aggredito e rapinato a Los Angeles insieme alla fidanzata trevigiana Annachiara Zoppas. La coppia si trova in vacanza nella città californiana con alcuni amici. Come racconta Brumotti in un video pubblicato nei suoi profili social, domenica, è stato avvicinato e aggredito in pieno giorno a Venice Beach: “Quattro giovani armati mi hanno dato un colpo in testa con il calcio di una pistola e me l’hanno puntata in bocca, davanti alla mia fidanzata e ai miei amici, è stato un momento terribile”, racconta il biker e conduttore. “Mi hanno tolto l’orologio e derubato di tutto. Mi hanno massacrato, sono molto scosso ma sto bene”. 

SPORT. Prosecco DOC Imoco Volley, ufficiale il calendario della nuova stagione

E’ uscito oggi il calendario della Serie A1 2022/23, che vedrà la Prosecco DOC Imoco Conegliano partire con lo scudetto sul petto. Lo start è fissato per il 23 ottobre (o il 22 in caso di anticipo tv) e per le Pantere tricolori sarà un esordio casalingo, contro il Volley Bergamo, la blasonata società lombarda che si presenterà al Palaverde infarcita di ex gialloblù visto che nelle orobiche giocheranno Giulia Gennari, Bozana Butigan, Giorgia Frosini ed Emma Cagnin.
Prosecco DOC Imoco Volley, uscito il calendario della Serie A 2022/23 – Notizie Plus


Condividi sui social