redazione@tgplus.it
Senza categoriaTG+

Ripartenza, negozi riaperti dall’11 maggio – TG Plus NEWS

888Views
Condividi sui social

Notizie 23 aprile – ed. pomeriggio

Attualità. Ripartenza, negozi riaperti dall’11 maggio

Il Governo ha definito il piano delle Fase 2 della pandemia che sarà scandita da riaperture e ripartenze dei vari settori economici. Dal 4 maggio 2,7 milioni di italiani potranno tornare al lavoro, seppur in forma graduale: già lunedì prossimo saranno sbloccati alcuni codici Ateco mentre si lavora ancora alla definizione della riapertura di negozi (data indicativa, 11 maggio) e della ristorazione (18 maggio). Permarrà il divieto di spostarsi dalla propria Regione di residenza mentre verranno abolite le restrizioni presenti da Comune a Comune.

Cronaca. Tamponamento e furto, ladri in fuga

Prima un contatto lieve ma ricercato tra le due vetture; poi, mentre il guidatore compilava la constatazione amichevole assieme all’ignara vittima, la complice del malintenzionato perquisiva la vettura tamponata rubando tutto quel che era a portata di mano. Il fatto, increscioso, si è verificato ieri pomeriggio e ha riguardato un anziano di Ponzano Veneto: il sindaco Baseggio ha messo in guardia i concittadini invitandoli a prestare attenzione nei confronti di una coppia di truffatori, un uomo ed una donna, che risultano ancora a piede libero.

Cronaca. Truffa online, 60enne raggirato

Aveva messo in vendita la propria moto con un annuncio in un portale internet ma alla fine si è ritrovato il conto corrente alleggerito di mille euro. Protagonista della disavventura un 60enne di Vedelago: al suo annuncio ha risposto un 44enne varesino che, con un metodo ormai collaudato, ha raggirato l’ignaro venditore facendosi ricaricare la carta prepagata con un’ingente somma. Effettuata la transizione, il truffatore è sparito sino a quando non è stato identificato dai Carabinieri cui si è rivolto il trevigiano: si tratta di un uomo con svariati precedenti penali alle spalle.

Attualità. Piazza Martiri, via agli abbattimenti

Da lunedì cantiere aperto a Santa Maria del Rovere in piazza Martiri di Belfiore. Gli operai del Comune abbatteranno 32 piante pericolanti e rimuoveranno altri due arbusti. In sostituzione, verrà successivamente predisposta una piantumazione di nuovi alberi per ripopolare il verde della zona e verrà piazzato un nuovo impianto di illuminazione. Per consentire le operazioni del cantiere, le vie adiacenti alla piazza verranno temporaneamente chiuse al traffico.


Condividi sui social