redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Rissa a bordo dell’autobus a colpi di cacciavite: fermato un 35enne – TG Plus NEWS Venezia

130Views
Condividi sui social

CRONACA. Rissa a bordo dell’autobus a colpi di cacciavite: fermato un 35enne

Attimi di paura questa mattina verso le 11 per una rissa scoppiata a bordo di un autobus di linea da Venezia a Spinea. Alcune persone di nazionalità straniera si sono azzuffate fino a quando uno di loro, un 35enne di origini tunisine, avrebbe estratto un cacciavite. Un turista francese avrebbe cercato di calmare gli animi, e sarebbe stato colpito in maniera fortunatamente superficiale ad una gamba. L’autista del mezzo ha fermato l’autobus per circa 15 minuti, fino all’arrivo delle Volanti che fanno prontamente fermato il cittadino tunisino.

SANITA’.  Jesolo, screening cardiologici gratuiti

Sarà presente anche il personale dell’Ulss 4 alla manifestazione “Festa di primavera” che si svolgerà sabato 20 e domenica 21 aprile a Jesolo paese. Dalle ore 14.00 alle ore 18.30 di domenica, in piazza I° maggio, in una postazione dedicata, personale della Cardiologia Riabilitativa e del Poliambulatorio Ospedaliero di Jesolo, diretto dal dottor Lucio Brollo, verranno effettuati screening cardiologici gratuiti con misurazione della pressione, della glicemia, saturimetria ed infine sarà possibile effettuare un colloquio con il Cardiologo; il tutto con la collaborazione dell’associazione Amici del Cuore di Jesolo e San Donà di Piave.

SANITA’. Come salvare un bambino dal soffocamento

Dalle ore 15.00 inoltre, il personale dell’Heimlich Team dell’Ulss 4 effettuerà dimostrazioni gratuite e pratiche di manovre di disostruzione in età pediatrica. Poche e semplici manovre possono salvare un bambino dal soffocamento in caso di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. A chi parteciperà attivamente alle manovre di disostruzione verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

CRONACA. Nuova immersione dei gondolieri sub

Domenica 21 aprile è in programma l’ultima immersione della stagione 2023/2024 dei gondolieri sub, che saranno impegnati per la prima volta nella pulizia dei fondali a Murano. I volontari dell’Associazione Gondolieri sommozzatori si immergeranno dalle ore 8 alle ore 14 nei seguenti luoghi: Rio dei Vetrai; Canal Grande di Murano, nei tre bacini d’acqua libera lungo la Riva Longa tra il Ponte Toffolo e la fermata ACTV Murano Museo.


Condividi sui social