redazione@tgplus.it
TG+

Sedicenne investita nella notte, è grave – TG Plus NEWS

1.14KViews
Condividi sui social

Notizie 23 aprile – edizione mattino

 

Cronaca. Sedicenne investita nella notte, è grave

Si trovava nei pressi del passaggio a livello di via Ca’ Leoncino a Castello di Godego ma una BMW bianca l’ha investita facendola volare per cinque metri a bordo strada. Ora la giovane vittima del sinistro avvenuto nella notte tra domenica e lunedì si trova ricoverata in gravi condizioni all’ospedale, con una seria lesione al bacino. Nessuna traccia invece del guidatore del veicolo che dopo l’incidente è scappato senza prestare soccorso alla vittima.

Cronaca. Rischia il soffocamento al pranzo di Pasquetta

Ha rischiato la vita a causa di un boccone non digerito. Protagonista un avventore di un ristorante di Giavera del Montello che ieri, a pranzo con i familiari, ha accusato improvvisamente i sintomi del soffocamento: un pezzo di cibo gli stava infatti ostruendo le vie respiratorie. Sul posto è giunto il personale dell’elisoccorso di Treviso ma gli altri clienti del locale erano già riusciti a salvare la vita all’uomo estraendo il boccone. Per sicurezza, il protagonista della singolare vicenda è stato portato all’ospedale di Montebelluna.

Cronaca. Tubatura rotta, Roncade a secco

Una Pasquetta ricca di disagi per i residenti di Roncade. Ieri mattina infatti una tubazione del sistema idrico si è improvvisamente rotta, allagando la strada nei pressi della rotonda del Castello in pieno centro. Per consentire i lavori di riparazione da parte dei tecnici, la Piave Servizi ha sospeso l’erogazione dell’acqua in buona parte delle zone circostanti.

Meteo. Arrivano i temporali, allerta nella Marca

Precipitazioni diffuse, calo delle temperature e soprattutto elevato rischio idrogeologico. Questa la situazione tracciata dal Centro Funzionale Decentrato della Regione Veneto per il meteo. L’allerta è stata dichiarata allo scattare della mezzanotte e proseguirà fino alle 8 di domani. La giornata odierna è stata inaugurata da un acquazzone di forte intensità ma non sono esclusi anche episodi temporaleschi. Sotto osservazione il bacino del Piave per possibili piene.


Condividi sui social