redazione@tgplus.it
Senza categoriaTG+TG+ Venezia

TG Plus NEWS Venezia 10 settembre 2019, edizione del mattino

711Views
Condividi sui social

ATTUALITA’. Cultura in lutto, è morto Amos Luzzatto

Venezia in lutto, all’età di 92 anni è scomparso Amos Luzzatto, scrittore, medico, docente universitario e studioso della cultura ebraica. Per lungo tempo, dal 1998 al 2006, fu presidente dell’Unione delle Comunità Israelitiche Italiane.  Unanime il cordoglio. Per il governatore Luca Zaia, “Con la scomparsa di Amos Luzzatto perdiamo uno dei più grandi testimoni del nostro tempo che ha vissuto uno dei momenti più atroci della nostra storia ma che, fortunatamente, è riuscito a contribuire in prima persona alla ricostruzione di una società basata sulla cultura del rispetto”. “Il Veneto era la sua casa – continua il Presidente – in quella Venezia in cui, ponte tra occidente e oriente, ha sempre avuto un ruolo determinante la Comunità ebraica”. In un messaggio alla comunità ebraica di Venezia, il patriarca Moraglia ricorda Luzzatto come “una luminosa figura, autorevole e universalmente ascoltata”.

SALUTE. Jesolo, perora non riapre il Covid Hospital

Sta suscitando una certa apprensione, nel Veneto Orientale, il ritorno di un numero crescente di contagi da Covid-19. Oggi l’Usl 4 dovrebbe finalmente fare un punto della situazione, atteso con impazienza ormai da giorni. Ieri però il direttore generale Carlo Bramezza è voluto già intervenire per rassicurare l’opinione pubblica riguardo le voci di una riapertura del Covid Hospital di Jesolo. “Cerchiamo di evitare allarmismi”, dice Bramezza, “Tante persone mi hanno chiamato perché preoccupate per la riapertura dell’ospedale . La realtà dei fatti è che ad oggi non è prevista alcuna apertura del Covid Hospital. Come ho sempre detto i reparti di malattie infettive e  terapia intensiva di Jesolo possono essere riattivati in 24 ore, questo però verrà deciso in relazione all’aumento del numero dei contagi e in particolare in funzione alla sintomaticità degli stessi, perché la persona con sintomi importanti deve essere ricoverata. Ad oggi dire che riaprirà il Covid Hospital di Jesolo genera solo preoccupazioni. Altra questione sono infine gli asintomatici che non hanno nulla a che fare con il Covid Hospital perché vengono posti in isolamento domiciliare”.

POLITICA. Portogruaro, Santandrea (csx) negativo al Covid

È risultato negativo il tampone a cui Stefano Santandrea, candidato sindaco del centrosinistra a Portogruaro, si è sottoposto venerdì scorso per certificare il suo stato di salute. La decisione di sottoporsi all’esame era nata dal fatto che Santandrea aveva partecipato con Artuto Lorenzoni, candidato alla presidenza della Regione Veneto, ad un’iniziativa elettorale a Portogruaro. Da subito, come noto, Stefano Santandrea per responsabilità nei confronti dei cittadini e per un senso di cautela si è auto isolato nella sua residenza proseguendo la sua campagna elettorale da casa. Come previsto dai protocolli sanitari, Santandrea dovrà sottoporsi ad un secondo tampone, programmato per domenica 13 settembre, per cui fino all’esito del secondo tampone rimarrà nella sua residenza. Potrà riprendere in presenza la sua campagna elettorale soltanto negli ultimi giorni, presumibilmente dal 16 di settembre.

SPORT. Calcio, per il Venezia subito derby

Sarà il derby con il Vicenza a inaugurare la stagione del Venezia in Serie B. Ieri sera è stato diramato il calendario della serie cadetta. Il Venezia esordirà in casa il 26 settembre contro il Vicenza, per poi ospitare alla seconda giornata il Frosinone. La prima trasferta arriverà solo alla terza giornata, quando gli arancioneroverdi andranno a far visita alla Cremonese.

Per saperne di più:
https://notizieplus.it/calendario-serie-b-prima-giornata-derby-venezia-fc-vicenza/

 


Condividi sui social