redazione@tgplus.it
TG+ Sport

TVB menomata cede a Brindisi nel finale: 81-74 – TG Plus SPORT

782Views
Condividi sui social

Notizie e risultati sportivi 30 dicembre

 

Basket. TVB menomata cede a Brindisi nel finale: 81-74

Ancora una sconfitta per la De’ Longhi TVB, accompagnata da problemi fisici che riducono le rotazioni. Ma in fondo può sorridere coach Menetti che, dopo il pesante passivo di due giorni fa con Sassari, vede una reale reazione della sua squadra di fronte alle difficoltà. Nuovamente senza Nikolic, né Fotu e Cooke e dunque con il solo gruppo italiano più due stranieri, Treviso Basket riesce comunque a giocare a viso aperto per una trentina di minuti a Brindisi, soccombendo solo di fronte al break a cavallo della terza sirena. Resoconto e tabellino su Notizie Plus

Rugby. Uno spento Mogliano sconfitta da Calvisano 23-10

I Campioni d’Italia dettano legge: Calvisano batte un Mogliano Rugby decisamente fuori fase, incapace di portare a casa l’auspicabile punticino di bonus difensivo ieri sul campo dei bresciani. D’altra parte la Kawasaki Robot non concede veramente nulla ai moglianesi, dominando la gara sin dalle primissime battute, e chiudendo virtualmente la partita, conclusasi col punteggio di 23-10, già sul finire del primo tempo, terminato 16-13 per la squadra scudettata.

Rugby Pro14. Benetton vince ancora contro le Zebre

Sabato allo Stadio Monigo il derby italiano tra Benetton Treviso e Zebre di Parma si è concluso 36 a 25, con i Leoni che si sono così aggiudicati anche il secondo derby della stagione, dopo la vittoria in trasferta di sette giorni prima. Con questa vittoria i biancoverdi restano ancorati al quinto posto della Conference B, a quota 23 punti in coabitazione con i Cardiff Blues, e a soli due punti dal Connacht.

Carabina. Marco Bacchion premiato Atleta dell’Anno

Marco Bacchion è l’atleta dell’anno. La sezione trevigiana dell’Unione Nazionale Veterani dello sport, con una solenne cerimonia, ha consegnato al Palazzo dei Trecento il premio “ Atleta dell’Anno 2019”. Una consuetudine dell’’associazione che il presidente della sezione trevigiana Achille Sogliani ed il consiglio direttivo, hanno voluto mantenere. Il ventinovenne di Istrana che si è avvicinato al mondo della carabina a tredici anni per poi passare al settore agonistico nel 2004. Quest’anno Bacchion ha conquistato il  terzo posto alle finali dei Campionati Italiani 2019, specialità CLT – Carabina Libera a Terra.

 

 

 


Condividi sui social