redazione@tgplus.it
TG+

Prenotazioni al CUP, attivo servizio “Ti chiamiamo noi” – TG Plus NEWS

967Views
Condividi sui social

 

Notizie 23 luglio – edizione sera
TREVISO

SALUTE. Prenotazioni al CUP, attivo servizio “Ti chiamiamo noi”

Continuano le novità nell’ambito dei servizi al cittadino che l’Ulss 2 mette a disposizione dell’utenza. Grazie a Ti chiamiamo noi è possibile prenotare visite ed esami senza dover contattare telefonicamente il Call Center CUP e senza alcuna attesa. Per poter usufruire del nuovo servizio è sufficiente accedere al sito dell’Azienda Ulss 2. Il sistema consente di prenotare il giorno e l’ora in cui essere contattati telefonicamente.  L’utente riceve conferma, attraverso un sms/mail, dell’avvenuta prenotazione della chiamata. Il giorno  dell’appuntamento, all’ora indicata, viene contattato da un operatore al numero fornito. I dettagli su Notizieplus.it

SANITA’. Un’ecografia 3D per le future mamme cieche

Nuovo innovativo servizio di diagnostica prenatale all’Ospedale di Conegliano. Prende il via il progetto “Volto fetale 3D”, messo a punto dal dottor Alberto Rossi, direttore del Servizio di Diagnostica Prenatale nell’ambito dell’Unità Operativa di Ostetricia-Ginecologia, diretta dal dottor Antonello Azzena. Grazie a quest’iniziativa le persone ipovedenti o cieche potranno, d’ora in avanti, sperimentare la gioia di “toccare” il volto del proprio futuro figlio a seguito dell’ecografia.

ECONOMIA. Rilancio Treviso 2020, 132K € per nuove attività

E’ stato firmato ieri il protocollo d’intesa per il bando “Rilancio Treviso 2020” progetto per l’erogazione di contributi finalizzati all’avvio di nuove attività produttive nei locali sfitti. Dopo il successo di “Rilancio Treviso 2019”, che ha contribuito all’apertura di otto nuovi negozi, l’assessorato alle Attività Produttive, d’intesa con il Distretto Urbecom, ha definito il nuovo protocollo teso a promuovere azioni per agevolare la ripresa economica della Città con un contributo di 132 mila euro per attività di vario genere. L’approfondimento su Notizieplus.it 

CRONACA. Dino De Poli, il cordoglio dell’amministrazione di Treviso

Il sindaco Mario Conte, la Giunta e l’Amministrazione comunale esprimono il più sincero cordoglio per la scomparsa di Dino De Poli, già presidente di Fondazione Cassamarca, venuto a mancare all’età di 90 anni. «L’Avvocato De Poli ha scritto pagine importanti della storia di Treviso, una vera e propria colonna per quanto ha fatto in ambito culturale, universitario e nella riqualificazione di aree strategiche, del centro e dei quartieri, della Città di Treviso», le parole del sindaco Mario Conte. «Dino De Poli è stato un grande personaggio, del quale ricordiamo anche l’impegno politico e le sue battaglie. A nome di tutta l’Amministrazione e della comunità trevigiana rivolgo le mie più sincere condoglianze ai suoi familiari» ha concluso il primo cittadino

 


Condividi sui social