redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Sicurezza nei quartieri, ogni giorno due pattuglie contro i furti

628Views
Condividi sui social

CRONACA. Sicurezza nei quartieri, ogni giorno due pattuglie contro i furti

Più sicurezza nei quartieri della città. Oltre all’implemento delle telecamere di videosorveglianza e targasystem il comune, da inizio anno, ha pianificato un nuovo servizio per il controllo del territorio.  Il servizio è partito in questi giorni via sperimentale a Sant’Angelo. “Abbiamo due pattuglie sul territorio attive tutti i giorni dal mattino fino a mezzanotte e dal venerdì alla domenica fino all’1.30. A queste poi si aggiungerà il servizio “pattuglioni notturni” nei fine settimana”, spiega il Comandante della polizia locale Andrea Gallo.
Polizia locale, nel 2022 gestiti 41.200 interventi – Notizie Plus

CRONACA. Già una decina di furti nell’area di Conegliano da inizio anno

Ancora episodi di furti nel coneglianese: segnalati una decina negli ultimi giorni. Ladri in azione tra Susegana e Santa Lucia durante la settimana, in particolare tra mercoledì e giovedì. Pare si sia trattato di una banda di origine non italiana: in un caso sono entrati con la residente in casa. I ladri per entrare forano gli infissi delle finestre. Poi una volta all’interno mettono tutto a soqquadro, in cerca di denaro e preziosi. A Susegana colpi in via Garibaldi ma anche in altre vie.

POLITICA. Il congresso della Lega continua a slittare: troppi candidati in corsa

Slitta ancora il congresso provinciale della Lega di Treviso. Era stato annunciato per i primi di gennaio, poi per il 22, poi ancora per domenica 29. Infine la data giusta è sembrata domenica 5 febbraio: ma anche questa è saltata.  Nel malcontento generale che si respira tra i militanti, il vero motivo che sta ritardando il congresso trevigiano sembra essere ormai chiaro: quattro candidati sono troppi: Giuseppe Paolin, Riccardo Barbisan, Luciano Dussin e Dimitri Coin. Questi i quattro moschettieri che vorrebbero, ognuno a suo modo, mettere fine alla lunghissima fase del commissariamento trevigiano. Se nulla cambierà, in una domenica di febbraio ancora da definire, si confronteranno non nella semplice sede di una pro loco di periferia, ma dentro un centro congressi con davanti l’intera Lega trevigiana. A livello regionale c’è chi lavora per diminuire il numero anche dei concorrenti trevigiani. Ma l’operazione sembra sempre più complessa.

EVENTI. Giorno della Memoria, pronto il programma per 27 e 28 gennaio

Il 27 gennaio ricorre la commemorazione internazionale delle vittime dell’Olocausto. Il Comune di Treviso e la Provincia di Treviso, in collaborazione con  IstReSco, promuovono le seguenti iniziative. Venerdì 27 gennaio, alle ore 10.30, all’ingresso della Galleria delle Prigioni di piazza Duomo verrà scoperta una targa in ricordo degli ebrei italiani e stranieri arrestati a Treviso. Una seconda targa verrà posizionata a Santa Maria dei Battuti.
Giorno della Memoria, ecco il programma ufficiale a Treviso – Notizie Plus

 

 


Condividi sui social