redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Vittorio Veneto: pompieri intervengono per una fuga di gas ma trovano un cadavere – TG Plus NEWS Treviso

1.26KViews
Condividi sui social

CRONACA. Cadavere in un appartamento a Vittorio Veneto

Vigili del fuoco allertati per una fuga di gas in un appartamento ma dentro ci trovano il cadavere di un uomo. L’intervento ieri pomeriggio in via Leopardi a Vittorio Veneto dove i pompiere sono stati chiamati da alcuni residenti per un forte odore di gas proveniente dall’appartamento un uomo di 54 originario del Ghana. Dopo vari tentativi di mettersi in contatto con il proprietario, i vigili hanno sfondato la porta trovando il cadavere del 54enne. Ora il cadavere dell’uomo si trova all’ospedale di Vittorio Veneto per le indagini.

SANITA’. Artropatia alle spalla curata con il 3D

Una tecnica innovativa, studiata dagli ingegneri della start up innovativa “Medics” di Torino (precedentemente incubata presso I3P, l’Incubatore di Imprese del Politecnico di Torino) per diminuire i rischi di complicazioni intra e post operatori negli interventi complessi di chirurgia protesica. È quella adottata dall’equipe del professor Enrico Gervasi del Presidio Ospedaliero Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier su pazienti affetti da artropatia della spalla aggravata da perdita ossea particolarmente grave. La tecnica di elaborazione tridimensionale, fornita da Medics, consente di ricostruire, stampando in dimensioni reali, le parti anatomiche su cui debbano essere effettuati interventi chirurgici complessi.

SPORT. Zaia elogia le Pantere dell’Imoco Volley

“La storia l’avevano già scritta, ora entrano nella leggenda dello sport veneto e nazionale, con lo sguardo alla Champions del primo maggio con il Vafibank. Oggi le pantere dell’Imoco incarnano la perfezione in uno sport di squadra: un mix vincente di intenti comuni tra società, settore tecnico e atlete. Un insegnamento per lo sport tutto”. Così il Presidente della Regione del Veneto, Luca Zaia, rivolge i suoi complimenti alle pallavoliste dell’Imoco Conegliano, confermatesi campionesse d’Italia con l’Igor Novara, alloro che si aggiunge ad altri 11 trofei, con il record di imbattibilità e il triplete del volley già in bacheca.

CULTURA. Treviso celebra il 25 aprile

In occasione del 76°Anniversario della Liberazione d’Italia, domenica 25 aprile, si svolgerà la cerimonia di Commemorazione dei Caduti nelle Guerre alla presenza dei rappresentanti delle Autorità Civili, Militari, dei Corpi Armati dello Stato e delle Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Treviso con labari e gagliardetti.  Al Cimitero Maggiore di San Lazzaro, alle ore 11, verranno resi gli onori ai Caduti da un picchetto d’onore dell’Esercito Italiano.  Il silenzio d’ordinanza verrà eseguito dal violinista Antonio Dialti. 


Condividi sui social