redazione@tgplus.it
TG+TG+ Treviso

Domani e dopodomani maxi-esercitazione sismica

773Views
Condividi sui social

ATTUALITA’. Domani e dopodomani maxi-esercitazione sismica

Domani e dopodomani si svolgerà un’esercitazione sul campo di Protezione Civile in cui verrà simulato un evento sismico, di magnitudo 5.0, che avrà come epicentro il comune di Vittorio Veneto. A una prima scossa, della suddetta magnitudo ipotizzata nella mattinata, ne farà seguito una seconda di minore entità nel pomeriggio.
Domani e venerdì maxi-esercitazione sismica – Notizie Plus

ATTUALITA’. Oggi si è celebrata la giornata in ricordo delle vittime di mafia

Si è celebrata questa mattina, per il settimo anno consecutivo, la “Giornata regionale della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, promossa dalla Regione Veneto e realizzata da Avviso Pubblico in collaborazione con Libera Veneto. La Giornata, moderata dal Coordinatore nazionale di Avviso Pubblico, Pierpaolo Romani, si è aperta con i saluti istituzionali di Roberto CiambettiPresidente del Consiglio regionale del VenetoCristiano Corazzari, Assessore regionale al territorio, cultura e sicurezza, Paolo Galeano, sindaco di Preganziol e Coordinatore regionale di Avviso Pubblico e di Marco Lombardo, Referente regionale di Libera Veneto.
Oggi nelle scuole la Giornata della Memoria e dell’Impegno – Notizie Plus

CRONACA. Caduta allo Sportler, 29enne fuori pericolo

Prognosi ancora riservata ma non è più in pericolo di vita il ragazzo di 29 anni che martedì pomeriggio è caduto dalla parete di roccia del centro climbing dello Sportler di Silea. Il ragazzo stava facendo un allenamento quando è caduto da 9 metri. Immediato l’arrivo dei sanitari del Suem e, in ospedale è stato operato dai chirurghi e poi trasferito in terapia intensiva. Nella mattinata di oggi le sue condizioni sembrano essere migliorate. Nel pomeriggio subirà una nuova operazione e nei prossimi giorni altre ancora per cercare di ricostruire le fratture riportate dalla caduta.

SANITA’. Covid in rialzo: quasi 10.000 contagi registrati in 24 ore in Veneto

Giornata con dati Covid in deciso innalzamento in Veneto: sono stati 9.666 i contagi registrati ieri, contro i 2.002 del giorno precedente. Le vittime sono 20, in rialzo rispetto alle 4 di due giorni fa. Il bollettino della Regione aggiorna così a 1.649.773 il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia, e a 14.424 quello dei decessi. Scende decisamente il dato dei soggetti attualmente positivi, 72.316 (-1.518). E’ negativo invece l’aggiornamento sulla situazione ospedaliera: sono 912 (+19) i posti letto occupati in area medica da malati Covid, e 37 (-5) quelli in terapia intensiva.


Condividi sui social