redazione@tgplus.it
TG+TG+ Venezia

Narcotrafficante arrestato all’Aeroporto Marco Polo di Tessera – TG Plus NEWS Venezia

183Views
Condividi sui social

CRONACA. Narcotrafficante arrestato all’Aeroporto Marco Polo di Tessera

Nella serata del 14 febbraio gli uomini della Polizia di Frontiera di Venezia hanno individuato un passeggero su cui gravava un mandato di cattura internazionale, emesso dalla competente autorità tunisina. L’uomo, che sarebbe un narcotrafficante, esibiva  passaporto e carta di identità francesi, che sono risultati poi essere falsi. L’uomo è stato portato nel carcere di Santa Maria Maggiore e l’arresto è stato convalidato il 19 febbraio ed è stato disposto il suo trattenimento in carcere, in attesa della decisione sull’estradizione.

CRONACA. Tre sgomberi al Lido di Venezia

Tre interventi di sgombero e messa in sicurezza sono stati compiuti nella giornata di ieri dalla Polizia locale al Lido di Venezia.  Il primo all’ex “Ospedale al mare”, dove era stata abbattuta una parte della recinzione presumibilmente utilizzata in passato per accedere all’area, senza riscontrare bivacchi.  Il secondo  all’ex “Colonia Padova”, agli Alberoni, dove è stata riscontrata la presenza di numerosi rifiuti di vario genere, tra cui  indumenti, scarpe, coperte, materassi, pentole e parte di recinzione divelta.  Il terzo ha interessato l’ex Colonia INPDAP dove sono stati individuati due giacigli ancora in uso e vari rifiuti. Le tre ispezioni hanno escluso la presenza di un gruppo  stabile di sbandati e quindi verificato il complessivo stato di sicurezza della zona.

CRONACA. Vertenza Speedline, i sindacati: “Vengano rispettati gli accordi”

Vertenza Speedline.  si è tenuto ieri l’incontro in presenza al MIMIT. “I Sindacati, in una nota ufficiale, dichiarano che “Il mancato rispetto dell’accordo stipulato tra Ronal e Callista, rischia di mettere in discussione tutto l’impianto dell’accordo sindacale. Motivo per cui, come fatto nell’ultimo anno senza mai avere riscontri positivi, abbiamo nuovamente chiesto ad entrambe le controparti di fornire copia integrale di quel testo e finalmente dovrebbe esserci consegnato.  Inoltre, abbiamo sottolineato che per noi la priorità è il pagamento della seconda parte della dote. Questo aspetto è contenuto in tutti gli accordi e va rispettato. Contrariamente si andrebbe incontro all’ennesima violazione da parte del gruppo svizzero degli impegni presi sul futuro di Speedline”.

CRONACA. Chioggia, in arrivo la prima crociera del 2024

Arriva a Chioggia nella notte tra il 26 e il 27 febbraio la prima crociera della stagione 2024. Si tratta della Viking Saturn, una delle oltre 30 imbarcazioni di lusso che nei prossimi mesi faranno tappa a Chioggia. La prima nave, in arrivo da Sibenik in Croazia, ha una capacità di circa 900 ospiti ed è recentissima, costruita nel 2023. A Chioggia inoltre sbarcheranno 480 turisti che utilizzeranno il  porto come snodo per raggiungere poi l’aeroporto di Venezia o di qualunque altra città per tornare a casa. In compenso sono 500 i nuovo passeggeri, molti dei quali stanno già soggiornando a Chioggia, che si imbarcheranno sulla Viking Saturn  per iniziare da qui la loro vacanza. Saranno quindi 937 i crocieristi che partiranno il 29 febbraio, alle ore 22.00, direzione Spalato.


Condividi sui social